logo keyoga logo keyoga

Percorsi Yoga: integrazione tra Corpo, Simbolo e Mito

un qualche io ancestrale del quale non siamo consapevoli annuisce con approvazione all'udire di nuovo le sue vecchie storie [...]. Questa presenza interiore può anche insegnarci come ascoltare [...]
e come utilizzare il loro insegnamento nel mondo di ogni giorno.

LUNAPOZZO13_G.jpg

Domenica 13 Ottobre 2013
ore 10.00/18.00

Yoga per la Donna - 4 incontri a Padova

LA LUNA NEL POZZO

La Casa Azzurra, via Anconitano 1 - PADOVA

IscrivitiScarica brochure

"Quando facciamo valere l’intuito, siamo come una notte stellata: fissiamo il mondo con migliaia di occhi." C. Pinkola Estés

Lo sappiamo benissimo tutti: la natura femminile è ciclica.
Le donne accedono facilmente al “sentire”: sentiamo, prima di tutto e da sempre, attraverso il Corpo: abbiamo lunga abitudine al ciclo mestruale e alle sue trasformazioni periodiche ormonali, psicologiche e umorali; attraversiamo gli enormi cambiamenti della gravidanza e del parto; percorriamo nuovi mutamenti nel climaterio e nella menopausa.
Il Femminile incarnato passa dunque attraverso la valorizzazione delle trasformazioni del Corpo (percezione vaginale, uterina, ovarica, dei cicli ormonali, delle connessioni con i cicli lunari, delle connessioni con il mondo che ci circonda, delle reazioni agli eventi del quotidiano e della vita).

“I territori spirituali della Donna Selvaggia, nel corso della storia, sono stati spogliati e bruciati, i cicli naturali costretti a diventare innaturali per compiacere gli altri.” C. Pinkola Estés

Da sempre siamo in ambienti culturali e sociali rigidi, che ci obbligano a comportarci come se le nostre fasi non esistessero o fossero seccature, noie, fastidi (con conseguenze corporee pesantissime in termini di dismenorree, amenorree, problemi di concepimento, endometriosi, cisti ovariche, depressioni, ansie e via dicendo) e ci privano della parte di noi più profonda e potente: la connessione con la nostra natura intima. Ad esempio anche gli/le insegnanti di Yoga più competenti e attenti tralasciano spesso la considerazione che la maggior delle praticanti sono donne e che le pratiche corporee possono essere inadatte per una donna con mestruazioni, o in ovulazione, o in climaterio, o con disagi connessi all’apparato urogenitale.
Ecco non a caso un ciclo di incontri per valorizzare la nostra salute, esplorando i peculiari sistemi energetici femminili, per incarnare il nostro Femminile nella sua totalità

Contenuti specifici del corso:
- Consapevolezza dei cambiamenti ormonali
- Asana (posizioni), movimenti e respirazioni per equilibrare la percezione (anche in menopausa)
- Gestire i disturbi connessi al vissuto corporeo del ciclo e/o dell’apparato urogenitale
- Meditazioni e visualizzazioni dei canali energetici
- Approfondimento della mitologia e degli archetipi del Femminile

Destinatarie: insegnanti e praticanti di Yoga, professioniste del settore terapeutico sanitario (ginecologhe, ostetriche, fisioterapiste) e tutte le donne, di ogni età, che sentono la curiosità o l’urgenza di accedere a una nuova consapevolezza del proprio Corpo Femminile.

Sarà rilasciato attestato di partecipazione a coloro che completano il ciclo di incontri.

Programma degli incontri
PRIMO INCONTRO: Luna crescente – Pre-Ovulazione (Domenica 13 ottobre) - L'energia dinamica. La qualità del legame e della fiducia col mondo, le tendenze naturali.
SECONDO INCONTRO: Luna Piena - Ovulazione (Domenica 17 novembre) - La creatività, l'accoglienza e la fertilità.
TERZO INCONTRO: Luna calante – Premestruale (Domenica 2 febbraio) - L'intuizione, il potere e il controllo.
QUARTO INCONTRO: Luna Nuova - Mestruazioni (Domenica 16 marzo) - L'altra faccia della Luna: scoperta di nuovi modi di vivere questa fase mensile. L'energia interna e la connessione con la terra.

Torna alla pagina Workshops
LUNAPOZZO13_G.jpg

Domenica 13 Ottobre 2013
ore 10.00/18.00

Yoga per la Donna - 4 incontri a Padova

LA LUNA NEL POZZO

La Casa Azzurra, via Anconitano 1 - PADOVA

IscrivitiScarica brochure

"Quando facciamo valere l’intuito, siamo come una notte stellata: fissiamo il mondo con migliaia di occhi." C. Pinkola Estés

Lo sappiamo benissimo tutti: la natura femminile è ciclica.
Le donne accedono facilmente al “sentire”: sentiamo, prima di tutto e da sempre, attraverso il Corpo: abbiamo lunga abitudine al ciclo mestruale e alle sue trasformazioni periodiche ormonali, psicologiche e umorali; attraversiamo gli enormi cambiamenti della gravidanza e del parto; percorriamo nuovi mutamenti nel climaterio e nella menopausa.
Il Femminile incarnato passa dunque attraverso la valorizzazione delle trasformazioni del Corpo (percezione vaginale, uterina, ovarica, dei cicli ormonali, delle connessioni con i cicli lunari, delle connessioni con il mondo che ci circonda, delle reazioni agli eventi del quotidiano e della vita).

“I territori spirituali della Donna Selvaggia, nel corso della storia, sono stati spogliati e bruciati, i cicli naturali costretti a diventare innaturali per compiacere gli altri.” C. Pinkola Estés

Da sempre siamo in ambienti culturali e sociali rigidi, che ci obbligano a comportarci come se le nostre fasi non esistessero o fossero seccature, noie, fastidi (con conseguenze corporee pesantissime in termini di dismenorree, amenorree, problemi di concepimento, endometriosi, cisti ovariche, depressioni, ansie e via dicendo) e ci privano della parte di noi più profonda e potente: la connessione con la nostra natura intima. Ad esempio anche gli/le insegnanti di Yoga più competenti e attenti tralasciano spesso la considerazione che la maggior delle praticanti sono donne e che le pratiche corporee possono essere inadatte per una donna con mestruazioni, o in ovulazione, o in climaterio, o con disagi connessi all’apparato urogenitale.
Ecco non a caso un ciclo di incontri per valorizzare la nostra salute, esplorando i peculiari sistemi energetici femminili, per incarnare il nostro Femminile nella sua totalità

Contenuti specifici del corso:
- Consapevolezza dei cambiamenti ormonali
- Asana (posizioni), movimenti e respirazioni per equilibrare la percezione (anche in menopausa)
- Gestire i disturbi connessi al vissuto corporeo del ciclo e/o dell’apparato urogenitale
- Meditazioni e visualizzazioni dei canali energetici
- Approfondimento della mitologia e degli archetipi del Femminile

Destinatarie: insegnanti e praticanti di Yoga, professioniste del settore terapeutico sanitario (ginecologhe, ostetriche, fisioterapiste) e tutte le donne, di ogni età, che sentono la curiosità o l’urgenza di accedere a una nuova consapevolezza del proprio Corpo Femminile.

Sarà rilasciato attestato di partecipazione a coloro che completano il ciclo di incontri.

Programma degli incontri
PRIMO INCONTRO: Luna crescente – Pre-Ovulazione (Domenica 13 ottobre) - L'energia dinamica. La qualità del legame e della fiducia col mondo, le tendenze naturali.
SECONDO INCONTRO: Luna Piena - Ovulazione (Domenica 17 novembre) - La creatività, l'accoglienza e la fertilità.
TERZO INCONTRO: Luna calante – Premestruale (Domenica 2 febbraio) - L'intuizione, il potere e il controllo.
QUARTO INCONTRO: Luna Nuova - Mestruazioni (Domenica 16 marzo) - L'altra faccia della Luna: scoperta di nuovi modi di vivere questa fase mensile. L'energia interna e la connessione con la terra.

Torna alla pagina Workshops

Immergiti nel mondo di KeYoga

per essere sempre
aggiornato sulle attività
di KeYoga

per chiedere
info su corsi, workshops
o vacanze

Seguici!

logo vacanze yoga

Le tue vacanze yoga

da sabato 29 a lunedì 31 luglio 2017

COLONNA VERTEBRALE: FLESSIBILITA' E SOSTEGNO

Rapolano Terme (SI)

go top

powered by

elle.ideas web design padova

+

pederiva studio web design