logo keyoga logo keyoga talloncino sito Luna Nel Pozzo

Percorsi Yoga: integrazione tra Corpo, Simbolo e Mito

un qualche io ancestrale del quale non siamo consapevoli annuisce con approvazione all'udire di nuovo le sue vecchie storie [...]. Questa presenza interiore può anche insegnarci come ascoltare [...]
e come utilizzare il loro insegnamento nel mondo di ogni giorno.

2013_uccellina2_G(1).jpg

Sabato 22 Marzo 2014
ore 10.00/18.00

Seminario de Yoga en Mallorca

LOS CHAKRAS: EL UNIVERSO EN NOSOTROS

S'Alqueria Blanca, Santa Margalida - MALLORCA

IscrivitiScarica brochure

"non sentirti solo: l’intero universo è dentro di te" Rumi

Il Corpo ci parla, sempre.

Le percezioni dei sensi, le emozioni, i sentimenti, le intuizioni sono tutte esperienze che accadono nel Corpo.

Siamo stati abituati a considerarlo, invece, l\'appendice di una mente separata, che vorrebbe/dovrebbe controllarlo. Lo viviamo come un problema quando si ammala o quando rimanda un’immagine che non corrisponde all’ideale di sé. Riduciamo il Corpo ad oggetto di attenzioni e manipolazioni, un insieme di sintomi da decodificare e annientare, adottiamo la logica disgregante che separa Corpo, mente, percezioni, emozioni, intuizioni.

Nell’avere un corpo-oggetto, perdiamo la consapevolezza di Essere e consideriamo il vissuto corporeo separato da quello psichico, come se entrambi non risuonassero costantemente l’uno nell’altro.

Questo atteggiamento è così connaturato nella nostra mentalità che perfino praticanti di Yoga spesso vivono la pratica come una competizione con se stessi o i vicini di tappetino, una corsa all’asana (posizione), acrobatica, spettacolare e… inutile dal punto di vista dell’integrazione.

Riguadagnare intimità con il Linguaggio del nostro Corpo ci libera dalle limitazioni che traumi e ferite si portano dietro e, allora, ci rendiamo conto che il Corpo è una meravigliosa occasione di consapevolezza.

Ecco un ciclo di incontri Yoga per ristabilire un rapporto sereno con la nostra Autenticità, che è l\'essenza dell\'Insegnamento del Corpo: Corpo, Simbolo e Mito ci accompagneranno nello sperimentare il dispiegarsi del nostro straordinario potenziale.

La pratica Yoga proposta crea le condizioni perché ciascun partecipante possa sperimentare, partendo dalla propria esperienza, la consapevolezza di sé. Le sequenza di asana (posizioni) e l’approccio al respiro risveglieranno le risorse interiori, portandoci a nuove prospettive di noi stessi.

Destinatari:

È un percorso completamente esperienziale e non sono richieste abilità pregresse: per partecipare bastano la voglia di mettersi in cammino e la curiosità di esplorarsi!

La partecipazione è indicata a chiunque senta la curiosità o l’urgenza di accedere a una consapevolezza profonda, chi vuole sperimentare l’integrità attraverso il Corpo, in particolare anche a insegnanti e praticanti di Yoga, atleti e professionisti del lavoro corporeo.

Sarà rilasciato attestato di partecipazione a coloro che completano il ciclo di incontri.



Contenuti specifici del corso:

- Asana (posizioni), movimenti e respirazioni per favorire la consapevolezza corporea

- percezione e visualizzazione dei canali energetici

- Approfondimento della mitologia e degli archetipi corporei

Programma degli incontri

PRIMO INCONTRO: Il Corpo Fluido- percorso Yoga – (Domenica 30 novembre)

Lo straordinario viaggio nella pienezza dei fluidi porta alla percezione dei ritmi interiori, normalmente al di sotto del livello quotidiano di consapevolezza.

Quando incontriamo noi stessi in questo modo, scopriamo di avere una natura flessibile, adattabile, diminuiscono le limitazioni al movimento e migliora la percezione del proprio benessere.

SECONDO INCONTRO: L’arte della Leggerezza – percorso Yoga - (Domenica 01 febbraio)

La scoperta del personale equilibrio corporeo ci porta a muoverci con eleganza e armonia: la corretta impostazione del movimento ci conduce alla possibilità di esprimere meglio il nostro potenziale, arricchendo la vita personale.

TERZO INCONTRO: La Saggezza del Respiro – percorso Yoga –(Domenica 08 marzo)

Il movimento del Respiro può essere sperimentato ovunque nel Corpo: si trova l’equilibrio, tra interno ed esterno, ma conscio e inconscio, maschile e femminile. Il respiro diventa Maestro, integrando tutti i livelli dell’esperienza umana.

Torna alla pagina Workshops
2013_uccellina2_G(1).jpg

Sabato 22 Marzo 2014
ore 10.00/18.00

Seminario de Yoga en Mallorca

LOS CHAKRAS: EL UNIVERSO EN NOSOTROS

S'Alqueria Blanca, Santa Margalida - MALLORCA

IscrivitiScarica brochure

"non sentirti solo: l’intero universo è dentro di te" Rumi

Il Corpo ci parla, sempre.

Le percezioni dei sensi, le emozioni, i sentimenti, le intuizioni sono tutte esperienze che accadono nel Corpo.

Siamo stati abituati a considerarlo, invece, l\'appendice di una mente separata, che vorrebbe/dovrebbe controllarlo. Lo viviamo come un problema quando si ammala o quando rimanda un’immagine che non corrisponde all’ideale di sé. Riduciamo il Corpo ad oggetto di attenzioni e manipolazioni, un insieme di sintomi da decodificare e annientare, adottiamo la logica disgregante che separa Corpo, mente, percezioni, emozioni, intuizioni.

Nell’avere un corpo-oggetto, perdiamo la consapevolezza di Essere e consideriamo il vissuto corporeo separato da quello psichico, come se entrambi non risuonassero costantemente l’uno nell’altro.

Questo atteggiamento è così connaturato nella nostra mentalità che perfino praticanti di Yoga spesso vivono la pratica come una competizione con se stessi o i vicini di tappetino, una corsa all’asana (posizione), acrobatica, spettacolare e… inutile dal punto di vista dell’integrazione.

Riguadagnare intimità con il Linguaggio del nostro Corpo ci libera dalle limitazioni che traumi e ferite si portano dietro e, allora, ci rendiamo conto che il Corpo è una meravigliosa occasione di consapevolezza.

Ecco un ciclo di incontri Yoga per ristabilire un rapporto sereno con la nostra Autenticità, che è l\'essenza dell\'Insegnamento del Corpo: Corpo, Simbolo e Mito ci accompagneranno nello sperimentare il dispiegarsi del nostro straordinario potenziale.

La pratica Yoga proposta crea le condizioni perché ciascun partecipante possa sperimentare, partendo dalla propria esperienza, la consapevolezza di sé. Le sequenza di asana (posizioni) e l’approccio al respiro risveglieranno le risorse interiori, portandoci a nuove prospettive di noi stessi.

Destinatari:

È un percorso completamente esperienziale e non sono richieste abilità pregresse: per partecipare bastano la voglia di mettersi in cammino e la curiosità di esplorarsi!

La partecipazione è indicata a chiunque senta la curiosità o l’urgenza di accedere a una consapevolezza profonda, chi vuole sperimentare l’integrità attraverso il Corpo, in particolare anche a insegnanti e praticanti di Yoga, atleti e professionisti del lavoro corporeo.

Sarà rilasciato attestato di partecipazione a coloro che completano il ciclo di incontri.



Contenuti specifici del corso:

- Asana (posizioni), movimenti e respirazioni per favorire la consapevolezza corporea

- percezione e visualizzazione dei canali energetici

- Approfondimento della mitologia e degli archetipi corporei

Programma degli incontri

PRIMO INCONTRO: Il Corpo Fluido- percorso Yoga – (Domenica 30 novembre)

Lo straordinario viaggio nella pienezza dei fluidi porta alla percezione dei ritmi interiori, normalmente al di sotto del livello quotidiano di consapevolezza.

Quando incontriamo noi stessi in questo modo, scopriamo di avere una natura flessibile, adattabile, diminuiscono le limitazioni al movimento e migliora la percezione del proprio benessere.

SECONDO INCONTRO: L’arte della Leggerezza – percorso Yoga - (Domenica 01 febbraio)

La scoperta del personale equilibrio corporeo ci porta a muoverci con eleganza e armonia: la corretta impostazione del movimento ci conduce alla possibilità di esprimere meglio il nostro potenziale, arricchendo la vita personale.

TERZO INCONTRO: La Saggezza del Respiro – percorso Yoga –(Domenica 08 marzo)

Il movimento del Respiro può essere sperimentato ovunque nel Corpo: si trova l’equilibrio, tra interno ed esterno, ma conscio e inconscio, maschile e femminile. Il respiro diventa Maestro, integrando tutti i livelli dell’esperienza umana.

Torna alla pagina Workshops

Immergiti nel mondo di KeYoga

per essere sempre
aggiornato sulle attività
di KeYoga

per chiedere
info su corsi, workshops
o vacanze

Restiamo in contatto!

logo vacanze yoga

Le tue vacanze yoga

da sabato 29 a lunedì 31 luglio 2017

COLONNA VERTEBRALE: FLESSIBILITA' E SOSTEGNO

Rapolano Terme (SI)

go top

powered by

elle.ideas web design padova

+

pederiva studio web design