logo keyoga logo keyoga

Percorsi Yoga: integrazione tra Corpo, Simbolo e Mito

un qualche io ancestrale del quale non siamo consapevoli annuisce con approvazione all'udire di nuovo le sue vecchie storie [...]. Questa presenza interiore può anche insegnarci come ascoltare [...]
e come utilizzare il loro insegnamento nel mondo di ogni giorno.

DEA11_G.jpg

Domenica 19 Maggio 2013
ore 10.00/14.00

percorso Yoga a Rovigo tra Corpo, Simbolo e Mito

IL SUSSURRO DELLA DEA - PERCORSO YOGA

Palestra Miani - Rovigo

IscrivitiScarica brochure

"...il canto del mare termina sulla riva o nei cuori di chi l'ascolta?" Kahlil Gibran

L’eterno dialogo tra Maschile e Femminile, la loro danza di complementari rende la Vita un continuo fluire.

Shakti, la Dea, rappresenta nel Tantra l’energia Femminile ed è la Vita nella sua potenza manifesta: Maschile e Femminile compiono insieme le proprie funzioni, psichiche e cosmiche, si riconoscono l’Una nell’Altro, il Corpo si percepisce Anima.

Lo Yoga, il Tantra, ci insegnano che l’individuo, uomo o donna che sia, ha in sé entrambe queste qualità energetiche complementari (svelando l’errore insito nell’equivalenza uomo=maschile e donna=femminile;), e riscoprirlo crea Armonia in noi e nel mondo circostante.

Ecco un percorso Yoga per esplorare la nostra energia Femminile, attraverso il riconoscimento della Shakti, la Dea.

Cosa faremo?

Approfondimento della mitologia e degli archetipi del Femminile; sequenza di Asana per affinare la percezione dell’energia Femminile nel proprio Corpo, elemento fondamentale di esplorazione; visualizzazioni e presa di coscienza di sé.

L’incontro sarà guidato da Laura Voltolina e il numero di posti è limitato

Torna alla pagina Workshops
DEA11_G.jpg

Domenica 19 Maggio 2013
ore 10.00/14.00

percorso Yoga a Rovigo tra Corpo, Simbolo e Mito

IL SUSSURRO DELLA DEA - PERCORSO YOGA

Palestra Miani - Rovigo

IscrivitiScarica brochure

"...il canto del mare termina sulla riva o nei cuori di chi l'ascolta?" Kahlil Gibran

L’eterno dialogo tra Maschile e Femminile, la loro danza di complementari rende la Vita un continuo fluire.

Shakti, la Dea, rappresenta nel Tantra l’energia Femminile ed è la Vita nella sua potenza manifesta: Maschile e Femminile compiono insieme le proprie funzioni, psichiche e cosmiche, si riconoscono l’Una nell’Altro, il Corpo si percepisce Anima.

Lo Yoga, il Tantra, ci insegnano che l’individuo, uomo o donna che sia, ha in sé entrambe queste qualità energetiche complementari (svelando l’errore insito nell’equivalenza uomo=maschile e donna=femminile;), e riscoprirlo crea Armonia in noi e nel mondo circostante.

Ecco un percorso Yoga per esplorare la nostra energia Femminile, attraverso il riconoscimento della Shakti, la Dea.

Cosa faremo?

Approfondimento della mitologia e degli archetipi del Femminile; sequenza di Asana per affinare la percezione dell’energia Femminile nel proprio Corpo, elemento fondamentale di esplorazione; visualizzazioni e presa di coscienza di sé.

L’incontro sarà guidato da Laura Voltolina e il numero di posti è limitato

Torna alla pagina Workshops

Immergiti nel mondo di KeYoga

per essere sempre
aggiornato sulle attività
di KeYoga

per chiedere
info su corsi, workshops
o vacanze

Seguici!

logo vacanze yoga

Le tue vacanze yoga

da sabato 29 a lunedì 31 luglio 2017

COLONNA VERTEBRALE: FLESSIBILITA' E SOSTEGNO

Rapolano Terme (SI)

go top

powered by

elle.ideas web design padova

+

pederiva studio web design